9. Nov, 2017

NEWS

Vi ricordo che i post contenuti nelle pagine principali (CREAZIONI) non sono ripostati nelle pagine secondarie e dunque li vedete solo qui. Se vi siete persi qualcosa andate a rivedere le pagine precedenti

Just to inform you that the posts in the main pages (CREATIONS) are not reposted in the secondary ones. In case you missed something , go back to the previous pages.
GRAZIE/THANKS for following

buona notte
e Vi illumino d'immenso!


Torino si accende 💙
TURIN STAR & LIGHTS

classical autumn

e per tetto un cielo pieno di stelle

TORINO ...un cielo dagli strani colori . Qualcuno dipingeva...lassù.

MONET

il 14 novembre 1840 nasceva Claude Monet di seguito il suo "Autunno ad Argenteuil"

BCreative

e il mio Autunno nel Canavese .

A buon intenditor poche parole 😎
"l'amicizia non è scambio ma donazione il cui unico fine è sostenersi gli uni con gli altri."
Chi la pensa come me , brindi con me.
Carlo

autumn hues :
la Mole vista dal parco del Valentino , Torino.

HAIKU di Carlo Bonicatto


"Spirale d'oro.
Foresta di pensieri.
Voci di foglie."

Les feuilles mortes🍁🍁

"per un sognatore anche il grigio è colorato!" (cb)
ICEBERG

“La domenica pulisce tutta la ruggine della settimana.”
- Joseph Addison
foto : corso Re Umberto , Torino.

good night!

SCRITTURE personali e inedite

La foto - Memoria facille
"Durante una passeggiata , di un palazzo noto il tetto , i cornicioni , le intelaiature e le persiane .
Rientrato a casa , a memoria , cerco di riprodurne il disegno e penso che una foto mi avrebbe evitato questo lavoro , questo sforzo di memoria . Se avessi sotto gli occhi un cliché di queste finestre, potrei facilmente descriverle . Il che , evidentemente , è un errore .
L’errore della facilità .
Disegnandola, sarei andato fin dietro i vetri , cosa che la foto non mi permette di fare ."
Carlo Bonicatto

San Martino e la sua estate che continua
....un "tripudio" di cachi
Crocetta - Torino

OGGI...SAN MARTINO
Lo sapevate che San Martino è la festa dei cornuti? 😃
A San Martino ogni mosto diventa vino, dice la tradizione popolare, e il ribollir dei tini è celebrato nella celeberrima poesia di Giosuè Carducci dal titolo San Martino e, sempre per quel che riguarda il vino, un altro proverbio dice: “Chi vuol far buon vino zappi e poti a San Martino”. Probabilmente per questo legame con il vino novello e con le libagioni che si facevano per assaggiarlo è legato il fatto che san Martino sia il patrono dei cornuti: obnubilati dal vino, infatti, contadini e contadine si lasciavano andare a festeggiare in tutti i sensi.
Ma le versioni per l’origine di questo patronato sono diverse: alcuni sostengono che derivi dalle molte fiere del bestiame con corna che si tenevano in questi giorni, altri che Martino avesse una sorella particolarmente disponibile e lui se la portava in spalla per evitare le sue scappatelle, ma lei si divincolava lo stesso, altri ancora vedono l’origine della festa dei cornuti in una questione grafica, visto che l’11 novembre è 11 11 e quindi potrebbe ricordare le corna. Fatto sta che, tra le altre cose, san Martino è patrono anche dei cornuti!
da Graphomania

AQUARIUM

“We are men and our lot is to learn and to be hurled into inconceivable new worlds.”
- Carlos Castaneda, A Separate Reality

una location unica - TORINO - per un film unico dal 16 novembre al cinema
THE BROKEN KEY/LA CHIAVE SPEZZATA

the sound of silence