too great a loss

in loving memory of Tano (my brother-in-law)

15 maggio 2018

ciao caro cognato...buon viaggio. Io ti ricorderò così , ancora sereno e sorridente.

15 maggio 2018

ciao caro cognato...buon viaggio. Io ti ricorderò così , ancora sereno e sorridente.

15 maggio 2018

ciao caro cognato...buon viaggio. Io ti ricorderò così , ancora sereno e sorridente.

PAUL GAUGUIN

Accadeva l' 8 maggio 1903. Moriva a Hiva Oa, nell'Oceano Pacifico, il pittore francese Paul Gauguin.

PAUL GAUGUIN

Accadeva l' 8 maggio 1903. Moriva a Hiva Oa, nell'Oceano Pacifico, il pittore francese Paul Gauguin.

PAUL GAUGUIN

Accadeva l' 8 maggio 1903. Moriva a Hiva Oa, nell'Oceano Pacifico, il pittore francese Paul Gauguin.

PAUL GAUGUIN

Accadeva l' 8 maggio 1903. Moriva a Hiva Oa, nell'Oceano Pacifico, il pittore francese Paul Gauguin.

SARDINIA

stormy sunset

sardinia

rain

HAIKU del I MAGGIO di Carlo Bonicatto
"mestiere duro
le mani incallite
terra sudata"

"Soltanto una cosa può guarire la vita: la vita stessa."
- Alda Merini
Ed io ne so qualcosa-

vagrant dog on sidewalk

com'erano belle le nostre mamme nel giorno della Liberazione.❤️
Mathi 25 aprile 1945

i miei ricordi del ❤️
1943 a Mathi , due sorelle
mamma Nella e zia Emma

i miei ricordi della sera ❤️
Asilo in una borgata del Canavese , 1951. (ci sono anch'io)
quando ancora ci si andava con i cestini di vimini e le bambine portavano un gran fiocco "decorativo" in testa.

BETLEMME
nel luglio 2006, a causa di un ennesimo conflitto Israele-Striscia di Gaza , tutte le vie per Betlemme erano bloccate e mi sono dovuto accontentare di vederla da lontano.

Gerusalemme
... il vecchio e il nuovo

GERUSALEMME

Dal Vangelo secondo Matteo. 27, 32; 16, 24 Mentre uscivano, incontrarono un uomo di Cirene, chiamato Simone, e lo costrinsero a prender su la croce di Gesù.

GERUSALEMME

Dal Vangelo secondo Matteo. 27, 32; 16, 24 Mentre uscivano, incontrarono un uomo di Cirene, chiamato Simone, e lo costrinsero a prender su la croce di Gesù.

GERUSALEMME

altre istantanee in occasione di un mio viaggio in Israele) VIA DOLOROSA - GERUSALEMME "La Via Dolorosa (Via al Calvario)

GERUSALEMME

altre istantanee in occasione di un mio viaggio in Israele) VIA DOLOROSA - GERUSALEMME "La Via Dolorosa (Via al Calvario)

un mio ricordo dalla Terra Santa
"Chi non prende la sua croce e non mi segue, non è degno di me."
- Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Matteo, I sec.
foto : dettaglio di uno dei mosaici all'interno della Basilica del Santo Sepolcro.

TORINO

"l'arancione è di moda" Hare Krishna in Galleria San Federico a Torino

TORINO

"l'arancione è di moda" Hare Krishna in Galleria San Federico a Torino

"La vita è un uovo di pasqua , non si sa mai quali sorprese ci attendono." (cb)

per tutti i Torinesi...gli specialini di Cravero
yummy yummy


MOLINETTE 3 - 3 aprile 2018
TORINO NOIR
Vado in quello studio cardiologico delle Molinettei da sette anni ormai ; ho visto decine di volte la gigantografia de La Stampa Sera che riporta la notizia del primo trapianto di cuore ad opera del Prof. Barnard , 1967 , ma non mi sono mai soffermato sull'altra notizia in evidenza , l'omicidio di una sartina ventenne nelle toilettes del cinema Alexandra in via Sacchi a Torino.
Questa mattina , una specie di illuminazione , mi sono soffermato sul volto della giovane vittima e sulla sua acconciatura soprattutto e.... improvvisamente mi sono ricordato : quell'anno io frequentavo il primo anno di giurisprudenza a Palazzo Campana e seguivo il corso di medicina legale del grande Professore Baima Bollone , presso l'Istituto di Anatomia . Quel lunedì mattina sul "tavolo da lavoro" dell'obitorio c'era il cadavere di quella sartina e Baima Bollone spiegava a noi studenti la dinamica dell'assassinio , la furia sempre più scatenata dell'assassino che coincideva con le pugnalate - parecchie - sempre più profonde e che lui misurava per noi , una ad una , inserendo il pugnale dentro le lacerazioni .
Tutto questo ho rivisto questa mattina - un incubo ad occhi aperti - nello studio di cardiologia e l'ho raccontato ai due giovani medici che mi stavano visitando e che mi ascoltavano interessatissimi , attoniti e stupiti .
Per essere un settantenne ho ancora una buona memoria.😇


MOLINETTE 2 - 3 aprile 2018 TORINO
una visita in Chiesa è d'obbligo ; la luce di Cristo illumina i miei pensieri.